CIV 2016: Buon esordio per il G.A.S. Racing Team

G.A.S. Racing Team 2016Primo round del Campionato Italiano Velocità (CIV) con due gare disputate sul tracciato di Vallelunga. Le gare si sono svolte sotto un autentico nubifragio ma la squadra riminese, su Kawasaki, ha brillato con entrambi i piloti sia il sabato che la domenica. Risultati in fotocopia nelle 2 gare: Riccardo Caruso si è classificato in entrambe e Luigi Morciano 7°. Il G.A.S. è stato l’unico team che ha piazzato i due piloti nella top ten sia in gara-1 che in gara-2.

Il diciottenne riminese Riccardo Caruso è stato di fatto il pilota rivelazione del week-end. In gara-1 è scattato bene, non ha commesso errori ed ha raggiunto la zona podio, la gara però è stata interrotta con bandiera rossa ed, in base al regolamento, fa fede la classifica del giro precedente. Caruso ha conquistato dunque il 5° posto. Stesso piazzamento in gara-2. Il pilota, cresciuto nel team riminese, era all’esordio assoluto nel CIV ed ha messo a frutto l’esperienza maturata nell’ Europeo. Ora è 4° in classifica generale subito alle spalle di tre piloti molto esperti e plurititolati: Cruciani, Roccoli, Giugovaz (questi ultimi in passato hanno gareggiato e vinto con lo staff riminese).

Molto buoni anche i settimi posti conquistati da Luigi Morciano, al debutto con il G.A.S. Racing Team e su Kawasaki. Nei turni di prova sull’asciutto il pilota di Anzio è stato sempre tra i primi cinque e sul bagnato ha conquistato due bei piazzamenti a ridosso dalla zona podio. Morciano, nonostante i pochi test svolti, ha subito raggiunto ottimo feeling con moto, la squadra ed i tecnici Andreani Group. Ora è 6° in classifica generale a pari punti con il 5° e può guardare dunque con ottimismo al campionato.

Sfortunato il marchigiano Luca Bernetti, impegnato nel National Trophy classe 600. Purtroppo è caduto in gara-1 infortunandosi alla gamba sinistra. Nonostante il dolore ha partecipato stoicamente a gara-2 conquistando il 16esimo posto ad un soffio dalla zona punti.

Riccardo Caruso: “Sono molto contento di questo week-end. Mi sono trovato subito a mio agio nelle condizioni impervie del tracciato. La cosa più difficile era la partenza ma sono riuscito a scattare bene, a non commettere errori ed a conquistare così due risultati importanti sia per me che per il team”.

Paolo Meluzzi, Team Manager: “Sono estremamente soddisfatto dei buoni risultati conquistati da Caruso e Morciano in un week-end difficilissimo con entrambe le gare sotto la pioggia battente. La nostra squadra ha iniziato al meglio il campionato ed ha conquistato punti importanti per la classifica tricolore”.

Comments are closed.