Maugliani Emanuele: pilota protagonista dell’epoea motociclistica nell’Est Europeo comunista.

Il 27 maggio 1973 a Škofja Loka, 24 km da Lubiana, Jugoslavia (oggi Slovenia), il pilota romano Emanuele Mugliani ha persola vita durante la corsa delle 350cc. Era una gara organizzata nel contesto delle celebrazioni del primo millennio di Loka, assistevano otre 30.000 spettatori. Emanuele fini fra il pubblico e furono coinvolti molti spettatori con moti e feriti. Il tragico evento ha causato la fine della manifestazione di Škofja Loka. Mugliani aveva gareggiato alcuni anni nel motomondiale conquistando alcuni piazzamenti interessanti. In seguito era diventato una “cavaliere errante” frequentatore assiduo sulle piste stradali dell’Europa dell’Est. L’incidente capitata a pochi giorni dalla tragedia di Monza contributi ad alimentare le critiche per le gare in moto. (foto relativa ad una partecipazione al circuito di Ospedaletti).

Comments are closed.