Ghiselli Lorenzo: pilota privato toscano molto popolare.

Lorenzo Ghiselli, pilota trentaduenne senese, è deceduto il 28 luglio 1985 all’Ospedale Rizzoli di Bologna, dopo 106 giorni dall’incidente capitatogli sulla pista di Imola.

Lorenzo si ferì il 13 aprile 1985 cadendo con la sua Suzuki 500cc nel corso di una gara internazionale inserita nel programma della 200 Miglia di Imola.

Cadde nello stesso punto dove due anni prima si era schiantato Guido Paci.

Pilota “privato” gratificò la sua carriera con un titolo di Campione d’Italia della classe 500cc (1984) superando Franco Uncini; per diverse stagioni e’ stato anche un protagonista del motomondiale delle classe regina.

Dopo la sua caduta furono apportate modifiche al circuito introducendo una variante. Ghiselli e’ ricordato, tra l’altro, da Moto Club Firenze e Promoracing con una manifestazione organizzata sulla pista del Mugello.

Comments are closed.