Misano: risultati e classifiche dopo il 5° e 6° ruond.

CIV 2016 - logoCIV Misano 2016 – Si è corso nel weekend in doppio round del campionato italiano velocità 2016. Il 6° round del CIV al Misano World Circuit, Due giornata “arroventate” dal solleone di fine luglio. Programma articolato, come di consueto, su due giornate di gara.

GARA 5 DISPUTATA SABATO 30 LUGLIO

MOTO3 – A vincere è stato Marco Bezzecchi. Il pilota Mahindra è tornato da wild card nel Campionato che lo ha visto trionfare l’anno scorso con l’obiettivo di sviluppare al sua moto. Dietro di lui seconda posizione per il poleman Manuel Pagliani (Honda) che ha avuto la meglio nella battaglia finale per il secondo gradino del podio su Bruno Ieraci. Una caduta ha tolto di gara Mattia Casadei (KTM ); 4° per Kevin Zannoni (Mahindra seguito da Nicholas Spinelli (KTM.

SUPERBIKE – Pole position, vittoria e giro veloce per Michele Pirro (Ducati) … tutto, o quasi, scontato. Dietro di lui dopo una dopo un bella la lotta per la seconda posizione, conclusa solo al fotofinish a favore di Matteo Baiocco (Ducati) ha prevalso su un Riccardo Russo ( Yamaha) apparso in forma nonostante dopo la prolungata assenza per infortunio. Caduta nei primi giri per Kevin Calia (Aprilia) con Ferrari al 10° posto. il 2° posto a Matteo Ferrari (DMR Racing BMW) 10° posto.

SUPERSPORT. Prima vittoria per il romagnolo Michael Canducci (Kawasaki) conquista grazie ad un sorpasso da brividi nel finale su Marco Bussolotti (Kawasaki). Il marchigiano,secondo sotto la bandiera a scacchi è stato poi squalificato squalificato poi per irregolarità tecnica. E’ salito così al 2° posto Kevin Manfredi (Suzuki) e buon 3° Nicola Morrentino (Yamaha). Caduta di Massimo Roccoli (MV Agusta) ripartito e classificato al in 13° posto.

PREMOTO 3 250 4T - Vittoria per Leonardo Taccini (Speed Up), ha ha trionfato a Riccardo Rossi (RMU) e Thomas Brianti.

PREMOTO3 125 2T- Vittoria è andata daRaffaele Fuscodavanti a Matteo Ripamonti (Honda) e Devis Bergamini (Honda ). Ripamonti è stato squalificato nelle verifiche post gara, lasciando la seconda posizione a Bergamini, e Nikolas Marfurt (RMU) e così salito al

SPORT t4T – Vittoria perManuel Bastianelli (Kawasaki) davanti al veterano Lorenzo Lorenzo Segoni (Honda) e ad Alfonso Coppola (Honda).

GARA 6 DOMENICA 31 LUGLIO

MOTO 3 – La vittoria è andata ancora a Marco Bezzeccchi. Il pilota Mahindra, campione in carica si è regalato una ha doppietta, mettendo a buon frutto la presenza come wild card a Misano. Al secondo posto Manuel Pagliani (Honda). Terzo posto per Bruno Ieraci (TM), Ancora un risultato nullo Mattia Casadei (KTM) che è incorso in una scivola, perdendo cosi posizioni nella classica generale. Dopo 6 round leader è Ieraci (81 p.) davanti a Pagliani (76 p.), poi Casadei, (72) alla pari con Spinelli.

SUPERBIKE - Non ce n’è per nessuno in SBK. Michele Pirro (Ducati( fa doppietta anche a Misano, conquistando la 6° vittoria in 6 gare. Gara interrotta al 14° giro per bandiera rossa che al momento vedeva Matteo Baiocco (Ducati) 2° posizione, ancora davanti a Riccardo Russo (Yamaha ). 4° posto per Matteo Ferrari e fine settimana da dimenticare per Kevin Calia (Aprilia) incappato ancora. Forse annichilendo Sacchi che sperava di regalare al team una vittoria. In classifica generale Pirro è leader (150 p.), Baiocco 2° (75 p.) e Ferrari 3° (69 p.)

SUPERSPORT- Vittoria per Marco Bussolotti(Kawasaki)a dispetto della squalifica per irregolarità tecniche che lo aveva penalizzato nella gara del sabato. Ancora sul podio il romagnolo Kevin Manfredi (Suzuki) e 3° Davide Stirpe (MV Agusta) bravo ad opporre resistenza al l campione in carica Massimo Roccoli. Risultato nullo per Cruciani. Per Roccoli un quarto posto utile per riconquistare la testa della classifica (83 p.), seguito da Nicola Morrentino (79 p.) e Stefano Cruciani (70).

PREMOTO3 250 4T Vittoria è andata al fotofinish per Davide Baldini (RMU) che con un gran sorpasso a superato Leonardo Taccini ( Speed Up), poi Riccardo Rossi (RMU) 3°. Taccini allunga in campionato, dove è leader (131 p.) davanti a Rossi (117 p.) e Baldini (83 p.).

PREMOTO 125 2T- Raffaele Fusco (RMU) ha trionfato davanti a Gabriele Giannini (Honda) e Pasquale Alfano (Honda). Nella classifica generale Giannini è leader(133 p.) davanti a Fusco (120 p.) con Bergamini (Honda).

SPORT 4T - Vittoria conquistata da Manuel Bastianelli(Kawasaki), ma davanti alla bandiera a scacchi in prima posizione era transitato Luigi Montella (Yamaha), poi squalificato per irregolarità tecnica. Seconda posizione per lo spagnolo Castan Illan (Yamaha) e Nicola Di Rago (Kawasaki) terzo. In classifica generale torna al comando Lorenzo Segoni (Honda) (97 p.) seguito da Castano Illan (92 p.)e Di Rago a (76 p.).

Comments are closed.