Piero Taruffi: un “signore” della velocità

Piero Taruffi, anniversario della scomparsa: 12 gennaio 1988.

Campione d’Europa classe 500 – 1932 - in sella alla Norton del Team di Enzo Ferrari.

Da una biografia: “… Per i Messicani, popolo generoso e facile all’entusiasmo, divenni addirittura un idolo. Mi soprannominarono lo “Zorro Plateado”, ovvero la Volpe d’argento e quando l’anno dopo tornai in Messico vidi nei taxi, tra i vari ricordi che i conducenti sogliono incollare sul cruscotto, la mia fotografia accanto a quella della Vergine di Guadalupe. Venne anche coniata una nuova parola “tarufear” ad indicare un guida veloce…”

 

Comments are closed.