CIV 2017: Il Gas Racing Team pronto al via!

Logo Team SupportedIl GAS RACING TEAM AL ELF CIV 2017

Il GAS Racing Team è pronto per affrontare una nuova stagione al ELF CIV e sarà una stagione ricca di novità. La squadra riminese torna dopo alcune stagioni alla casa dei tre diapason e lo fa nel modo migliore. Sarà infatti il GAS Racing Team, con il supporto di Yamaha Motor Europe, a portare all’esordio nel CIV le nuovissime Yamaha YZF-R6 in sella alle quali saliranno l’esperto anconetano Marco Bussolotti ed il giovane riccionese Lorenzo Gabellini.

Paolo Meluzzi – Team Manager

Siamo felici ed onorati di poter collaborare con Yamaha Motor Italia che ringrazio per la fiducia accordataci. Siamo consapevoli di poter fare bene: abbiamo un eccellente pacchetto tecnico, un gruppo di tecnici affiatati e motivati e due piloti molto veloci, l’esperto Marco Bussolotti ed il giovane e talentuoso Lorenzo Gabellini Sono certo che sapremo regalare a chi ha creduto in noi e ai nostri sostenitori le soddisfazioni che meritano”.

Stefano Morri – Direttore Sportivo

Abbiamo degli splendidi ricordi legati alla Yamaha, io in particolare non dimenticherò mai il titolo italiano Supersport conquistato con Roberto Tamburini con la livrea del Bike Service. Daremo il massimo per riportare l’alloro tricolore alla casa di Iwata. Anche in questa stagione saremo supportati dalla “Andreani Group” a cui va un grande ringraziamento”.

Marco Bussolotti

Sono molto felice di tornare con Yamaha e soprattutto con il Team e i tecnici con i quali avevo partecipato ad una gara dell’Europeo 600 nel 2006. L’anno prossimo spero di conquistare importanti risultati e di conquistare il titolo italiano che mi è sfuggito nell’ultima stagione. Ringrazio il GAS Racing Team e Yamaha Motor Europe per la fiducia e cercherò di ripagarli con un campionato ad altissimi livelli”.

Lorenzo Gabellini

Sono al secondo anno in 600 e cercherò di mettere a frutto l’esperienza maturata nella scorsa stagione e di lottare per le prime posizioni. Sarà importante per me raggiungere subito un ottimo feeling sia con la moto che con la squadra. Avrò al mio fianco un compagno di squadra molto più esperto di me e spero possa aiutarmi”.

 

Comments are closed.